Home

L’Associazione Little Hands fondata nel 2010, si occupa di sostenere i progetti di economia solidale con i Movimenti di bambini adolescenti lavoratori Nats (Ninos Adolescentes Trabajadores) in America Latina, Colombia, Chiapas-Messico e gli Ejt (Enfants Jeunes Travailleurs) in Africa, Burkina Faso e Benin e con Associazioni di Base che lavorano per la promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
La sede dell’ Associazione si trova a Cantù (CO) – Italia

Prossimo appuntamento
– LittleHands partecipa alla festa ” FERA DE BARNIdomenica 28 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 17.00 vi aspettiamo

Festa_asino

CENA SOLIDALE
– Anche quest’anno LittleHands organizza in collaborazione con Mondeco Onlus la “Cena Solidale” per sostenere e favorire lo sviluppo di progetti dei ragazzi adolescenti lavoratori del Sud del Mondo. Durante la serata è previsto un momento informativo sul viaggio in Colombia settembre 2018
Partecipa alla nostra cena, sabato 17 Novembre a Cantù. Per prenotazioni telefona al numero 3391231130 entro il 12 novembre 2018 oppure e-mail littlehands@littlehands.it Vi aspettiamo numerosi!

Cena_2018

Un’idea solidale per le vostre bomboniere
miele-tiglio
“Il gusto dell’amicizia”… un vasetto di miele per riempire di dolcezza le tue giornate. Acquistandolo sosterrai i progetti dei ragazzi adolescenti lavoratori in Africa e America Latina e potrai conoscere le loro storie di vita quotidiana. L.H. guarda l’orizzonte con gli occhi dei bambini. Per chi è interessato contattare l’associazione

LittleHands in viaggio …Colombia marzo 2017
Colombia vive y lucha
Viaggio di conoscenza della realtà dei Nats del Pequenos Trabajadores – Creciendo Unidos e di Escuela Viajera, e del gruppo Mujeres Creativa. Per leggere la relazione degli incontri CLICCA QUA.

20170325_121114 20170323_155648 20170323_152851 20170319_101637

LittleHands in viaggio …Benin marzo 2016
per incontrare i gruppi di base ejt (Enfant Jeunne Travailleur) e per conoscere le loro attività generatrici di reddito. Questa è la relazione del viaggio in Benin per portare a conoscenza queste importante realtà al sostegno dei bambini adolescenti lavoratori. Per leggere la relazione CLICCA QUA.

 092

BENIN “VIAGGIO DENTRO LA SPERANZA”
Video del viaggio di LITTLE HANDS in BENIN per promuovere i progetti di ECONOMIA SOLIDALE con gli E.J.T..
Sono 36.200 i BAMBINI E ADOLESCENTI LAVORATORI sparsi in 37 villaggi del BENIN che si sostengono grazie alle attività generatrici di reddito AGR.
Fase 2 – IN CORSO
PROGETTO: “ZERO BAMBINI GUARDIANI SUL LAGO NOKOUÉ ENTRO IL 2025” PROGETTO 2025
Fase 1 – COMPLETATA
Nel video attraverso alcune immagini NOTTURNE si vuole dare risalto al PROGETTO: “ZERO BAMBINI GUARDIANI SUL LAGO NOKOUE’ ENTRO IL 2018”. PROGETTO PIROGA

 

NUOVI ARRIVI OTTOBRE 2018
Dai ragazzi di Solidarte Escuela viajera sono arrivati questi nuovi prodotti che si possono trovare sul Catalogo PRODOTTI offline aggiornato a Ottobre 2018 oppure su http://www.facebook.com/littlehandsIT/

3.00_5 Pipa con tagua 3.00_7 Orecchini tagua disegno batik - traforato 3.00_8 Orecchini tagua disegno batik 3.08 Collana semi camajuro 3.14 Collana con arancia rossa

3.18_1 nero Collana semi mango e semi piona 3.18_1 rosso Collana semi mango e semi piona 3.18_1 marrone Collana semi mango e semi piona 3.20 Collana tagua 3.30 Orecchini semi camajuro3.59 Braccialetto perle semi azai e tagua

Dagli EJT del Burkina Faso
7.60 7.58 7.61

Storie di vita di Emmanuelle e Anselme scultori Ejt (Enfants Jeunne Travailleur) Benin per saperne di più leggi la loro storia

Eklou Agasoussi

 

Video
Nella pagina VIDEO del sito trovate un film inchiesta “The Dark Side of the Chocolate – Il lato oscuro del cioccolato” Sono migliaia le vittime del trafficking che alimenta il mercato degli esseri umani – moltissimi minorenni – destinati a lavorare nelle piantagioni di cacao in Costa d’Avorio. Lo documentano il giornalista Miki Mistrati e il film-maker Roberto Romano, autori del film-inchiesta “The Dark Side of the Chocolate – Il lato oscuro del cioccolato” (Danimarca, 2010), in concorso al Festival internazionale di cinema cibo e videodiversita’. Lo scandalo nascosto dietro il dolce più amato al mondo nasconde un amarissimo retrogusto coloniale che parla di sfruttamento, negazione dei diritti elementari e schiavitù infantile.

Costa d’Avorio – Un bambino impiegato nella raccolta dei semi di cacao



Newsletter Signup

Testimonials

Intervista di Fabio a Christine una Ejt (enfants jeunes travailleur) del Benin, una bambina domestica nel mercato di Santa Rita Cotonou



bottom